Martina Franca

Martina Franca, comune di 55.000 abitanti della provincia di Taranto, in Puglia, è nota per l'architettura barocca e il festival musicale della Valle d'Itria di cui è la capitale, sorge sulle propaggini meridionali della Murgia, al confine delle province di Taranto, Brindisi e Bari.
Posta sulle colline sud orientali della Murgia, in una posizione che offre splendide vedute sulla Valle d'Itria, si trova ad un'altitudine di 431 metri s.l.m. e copre una superficie di 295 km², risultando al 39simo posto per ordine di estensione fra i comuni Italiani.
Il termine Martina deriva dalla devozione degli abitanti, già dal Mille, a San Martino di Tour, infatti il primitivo insediamento della città nacque sul monte detto appunto di San Martino, mentre l'aggettivo Franca fu aggiunto da Filippo I D'Angiò nel 1310 quando riconobbe alla città diversi privilegi, ossia franchigie e la demanialità perpetua. Allora nel 1310 la città fu chiamata Franca Martina, poi nel corso dei secoli, perdendo la demanialità perpetua, scomparve l'aggettivo Franca. Solo dopo l'Unità d'Italia, nel 1871, la città fu ribattezzata Martina Franca.

Stampa Stampa | Mappa del sito
Altosalento.com © 2014-2017